LA DANZA DELL’ANIMA seminario di Danza Butoh e Danza Sensibile – Milano
Quando:
venerdì 16 Nov 2018@19:30–domenica 18 Nov 2018@19:30
2018-11-16T19:30:00+01:00
2018-11-18T19:30:00+01:00
Dove:
Spazio CONTINUUM
Via Stendhal
43
20144 Milano MI
Costo:
120€
Contatto:
Kea Tonetti
+39 02 8723 4399

Con Kea Tonetti

Musica dal vivo di Tivitavi

Risvegliare la Presenza e la consapevolezza nel corpo e nell’Essere, permette alla danza di emergere naturalmente, come si respira. Il corpo è un’unità sensibile e meravigliosa, dove tutte le sue parti comunicano armoniosamente, contiene il tempo e lo spazio e nelle sue cellule sono inscritti archetipi e memorie ancestrali; le nostre ossa, il cosmo e la materia danzano spirali, onde, l’infinito e creano linee d’incontro, i nostri organi assorbono ed esprimono emozioni continuamente.

Vivere l’unità di corpo, mente e cuore, danzare toccando il fondo dell’animo umano ed esprimerlo, nutrire la bellezza del momento presente, lasciare che le forme divengano espressione dell’anima. Muoversi dal centro, in connessione con l’energia della Terra ed espandere il respiro all’Universo. Abbracciare il vuoto, muoversi nel vuoto e lasciarsi muovere dal vuoto, vibrante e ricco di infinite possibilità. Danzare la bellezza della Natura e i suoi cicli, i paesaggi interiori, le memorie, la poesia, le immagini dell’arte; risvegliare la propria natura antica e selvaggia.

La nascita di una danza è un momento di apertura, dove sentire una grande forza e amore sprigionarsi, vivere l’erotismo, la sensualità e il sentimento delle cose, la catarsi e la natura transitoria della bellezza e della vita.

Il training preparatorio alla danza Butoh proposto intreccia, in modo organico, varie pratiche provenienti dalla Danza Sensibile, lo Yoga, oltre a tecniche orientali di varia origine e ci permette di:

  • Rilasciare le tensioni, nutrire i sensi e lasciar nascere i movimenti dalle sensazioni, nel presente.
  • Ricercare il movimento organico, che rispetta le strutture del corpo e la sua natura.
  • Vivere le tappe evolutive dell’essere umano, dalla cellula in sospensione all’essere verticale.
  • Il tocco che ascolta e permette la nascita di un movimento vitale.
  • Nutrire la Presenza dell’Essere.
  • Esplorare i movimenti sottili che nascono dallo scheletro e dall’energia e che sostengono la danza.
  • Ritrovare il respiro delle articolazioni e della colonna.
  • Rinforzare le proprie radici, lasciando nascere la danza dal centro.
  • Aprire il respiro e la percezione dello spazio e del tempo.
  • Camminare e stare, esplorare differenti qualità del corpo, dello spazio e dell’essere.
  • Lasciarsi danzare dall’energia degli elementi.
  • Vivere il contatto e il dialogo sensibile dei corpi.
  • Risvegliare l’energia, lasciarsi muovere e muoverla danzando.
  • Mutare nel tempo della metamorfosi.

Alla fine del seminario ogni partecipante potrà creare e danzare un suo solo.

Il seminario sarà accompagnato dalla musica dal vivo di Tivitavi (campane tibetane, gong, didgeridoo, percussioni, pietre, suoni naturali, suoni elettronici, flauti e voce)

APERTO A TUTTI!

Danzatori, attori, performer, artisti, terapisti, educatori, ricercatori e chiunque sia  interessato a partecipare.  Non è necessario avere esperienza nella danza.

Orari:

Venerdì: 19,30 -22,30
Sabato: 11,00 – 19,30 con pausa pranzo.
Domenica: 11,00 -19,30 con pausa pranzo.

Costo: 120 euro – 100 euro iscrivendosi entro il 28 Ottobre 2018!

LA DANZA DELL’ANIMA seminario di Danza Butoh e Danza Sensibile – Milano